Trading Materie Prime

Richiedi il nostro

Richiedi il nostro


Vi sono certi aspetti del trading finanziario in generale e del trading di materie prime in particolare che vanno sempre tenuti a mente da coloro che decidono di aprire una posizione nei mercati finanziari. Tra questi aspetti vi sono i seguenti:


Non esistono “cose certe”


Non esistono “cose certe”

Non esistono “cose certe”

Nella vita non esistono certezze assolute. Anche nei mercati delle materie prime, che sono generalmente meno volatili, le certezze di trading sono solo un mito. Ad esempio, qualsiasi trader che abbia previsto, nel marzo 2014, che i prezzi del petrolio greggio Brent sarebbero certamente aumentati, è rimasto probabilmente molto deluso, ma sicuramente si è riscoperto un trader più consapevole e saggio a marzo 2015. Infatti, anche se un numero di funzionari dell’OPEC (Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio) escludesse pubblicamente il ritorno dei prezzi del petrolio a quota $100 al barile, sarebbe poco prudente da parte dei trader non prendere comunque in considerazione tale evenienza.

Mercati delle materie prime e mercati azionari


Mercati delle materie prime e mercati azionari

Mercati delle materie prime e mercati azionari

Come trader di materie prime può essere utile considerare il potenziale dei prezzi di una materia prima nell’influenzare altri mercati. Molte attività si basano sulla raccolta o sul successivo utilizzo di materie prime, e qualsiasi trader di materie prime troppo precipitoso potrebbe pensare di essere in una posizione di vantaggio per approfittare dei movimenti in determinati mercati azionari. ​


Ancora una volta prenderemo come esempio il petrolio, una delle materie prime che ha subito tra le variazioni più marcate di recente.


Durante il periodo tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 molte società energetiche hanno visto i prezzi delle proprie azioni cedere terreno a causa della crisi del petrolio. Tuttavia, molte compagnie aeree hanno visto i profitti aumentare, dato il forte calo dei prezzi del petrolio, una delle spese principali per una compagnia aerea. I trader di materie prime in questo caso potrebbero essere stati i primi a sentire l’effetto del calo dei prezzi del petrolio, ma essendo anche i primi a guadagnare dal calo dei prezzi, avrebbero potuto essere tra i primi a trarre vantaggio dalla situazione aprendo posizioni in quei mercati azionari che avrebbero beneficiato del calo dei prezzi del petrolio.

Principale sedi di negoziazioni delle materie prime ed enti di regolamentazione delle materie prime


Principale sedi di negoziazioni delle materie prime ed enti di regolamentazione delle materie prime

Principale sedi di negoziazioni delle materie prime ed enti di regolamentazione delle materie prime

Dove sono situati i centri più importanti per il trading di materie prime e chi regolamenta tali scambi?


Vi è un vasto numero di borse internazionali dedicate agli scambi di materie prime, dove vengono negoziati grandi volumi su base regolare. La borsa più grande è il Chicago Mercantile Exchange e il Chicago Board of Trade, conosciuti come CME Group (proprietario anche di una serie di indici finanziari), ma vi sono importanti sedi di negoziazioni delle materie prime anche in Giappone, Cina e India. Sono presenti inoltre diversi enti di regolamentazione che supervisionano e vigilano sul trading di materie prime. Negli Stati Uniti, la più importante è la Commodities Futures Trading Commission (CFTC), nell’Europa continentale troviamoinvece la European Securities and Markets Authority (ESMA), mentre nel Regno Unito la supervisione del trading di materie prime rientra nel mandato della Financial Conduct Authority (FCA).

​TRADING DI MATERIE PRIME CON ETX CAPITAL

TRADING DI MATERIE PRIME CON ETX CAPITAL

TRADING DI MATERIE PRIME CON ETX CAPITAL

  • Seleziona il tuo formato di trading - Per il trading di materie prime ETX Capital offre ai suoi clienti diversi prodotti tra cui scegliere, tra cui il formato “rollover giornaliero” e “future”.
  • Ampia scelta - ETX Capital offre diverse opportunità di trading sulle materie prime , con la possibilità di spaziare dal cacao, al rame, dal greggio all’argento e ancora dallo zucchero alla soia.
  • Disponibile su 3 piattaforme - I clienti di ETX Capital possono fare trading sulle materie prime su tutte le piattaforme offerte: ETX TraderPro, ETX MT4 e ETX Binary.

Servizio premiato

  • moneywise

    Money AM Awards 2012 Migliori Grafici Online

  • investments

    Investment Trends Awards – Miglior rapporto qualità prezzo

  • ukforex

    UK Forex Awards 2013 – Migliori strumenti e software di trading forex

SPREAD E PREZZI CORRENTI

Tutti i dati di mercato visualizzati provengono da Monecor e non sono riportati nella loro forma originale.


ETX Blog

Aggiornamento cambiamenti sul margine Neil Wilson / L’Italia: la malata d’Europa Neil Wilson / Perché le 3 di mattina sono l’ora migliore per fare trading sul forex Neil Wilson / I mercati azionari rischiano una bolla? Neil Wilson / Anteprima della Earnings Season: cosa aspettarsi dal secondo trimestre Neil Wilson / Le banche italiane potrebbero essere un maggior rischio che il brexit per i mercati Neil Wilson / Brexit: 7 effetti immediate sui mercati Neil Wilson / La ponderazione del FTSE maschera le azioni divergenti Neil Wilson / Brexit: Perché alcune azioni stanno crollando Neil Wilson / Brexit e la Fed – fare trading su GBPUSD Neil Wilson / Mind the GAAP: i rischi del trading sulle relazioni sui profitti Neil Wilson / Brexit: Fare trading sulla sterlina tra le previsioni Neil Wilson / Cinque modi con cui Brexit potrebbe cambiare l’economia britannica Neil Wilson / Forex trading focus: I dati che guidano l’euro e la BCE Neil Wilson / Cinque ragioni per cui i trader principianti perdono denaro nel forex trading Neil Wilson / Brexit: volatilità elevata sulla sterlina prima del referendum di giugno Neil Wilson / La crisi politica e i mercati brasiliani Daniel Sugarman / L’Italia acconsente al pacchetto di salvataggio e dà una spinta alle banche europee Neil Wilson / Orari di trading durante il periodo pasquale Matthew Piggin / Passaggio all’Ora Legale con ETX Capital: Domenica 13 Marzo – Venerdì 25 Mazo 2016 Matthew Piggin / Dentro o Fuori? La Questione Europea da un Punto di Vista Finanziario Daniel Sugarman / Contrazione per Walmart Daniel Sugarman / Shire e Baxalta – La prima grande acquisizione nel settore farmaceutico del 2016 Daniel Sugarman / Arabia Saudita e Iran: OPEC e prezzi del petrolio Daniel Sugarman

Perch​é scegliere ETX Capital

Financial Conduct Authority

Autorizzato e regolamentato

ETX Capital è autorizzato e regolamentato dalla Financial Conduct Authority con numero di licenza 124721.

Choice

Gamma prodotti

Ci sono migliaia di prodotti disponibili su cui fare trading, tra cui indici, materie prime, azioni e coppie forex.

Mobility

Mobilità

Porta le nostre piattaforme con te in mobilità: tutte e tre le piattaforme sono disponibili su smartphone e tablet iOS e Android.

ETX Blog

Aggiornamento cambiamenti sul margine Neil Wilson / L’Italia: la malata d’Europa Neil Wilson / Perché le 3 di mattina sono l’ora migliore per fare trading sul forex Neil Wilson / I mercati azionari rischiano una bolla? Neil Wilson / Anteprima della Earnings Season: cosa aspettarsi dal secondo trimestre Neil Wilson / Le banche italiane potrebbero essere un maggior rischio che il brexit per i mercati Neil Wilson / Brexit: 7 effetti immediate sui mercati Neil Wilson / La ponderazione del FTSE maschera le azioni divergenti Neil Wilson / Brexit: Perché alcune azioni stanno crollando Neil Wilson / Brexit e la Fed – fare trading su GBPUSD Neil Wilson / Mind the GAAP: i rischi del trading sulle relazioni sui profitti Neil Wilson / Brexit: Fare trading sulla sterlina tra le previsioni Neil Wilson / Cinque modi con cui Brexit potrebbe cambiare l’economia britannica Neil Wilson / Forex trading focus: I dati che guidano l’euro e la BCE Neil Wilson / Cinque ragioni per cui i trader principianti perdono denaro nel forex trading Neil Wilson / Brexit: volatilità elevata sulla sterlina prima del referendum di giugno Neil Wilson / La crisi politica e i mercati brasiliani Daniel Sugarman / L’Italia acconsente al pacchetto di salvataggio e dà una spinta alle banche europee Neil Wilson / Orari di trading durante il periodo pasquale Matthew Piggin / Passaggio all’Ora Legale con ETX Capital: Domenica 13 Marzo – Venerdì 25 Mazo 2016 Matthew Piggin / Dentro o Fuori? La Questione Europea da un Punto di Vista Finanziario Daniel Sugarman / Contrazione per Walmart Daniel Sugarman / Shire e Baxalta – La prima grande acquisizione nel settore farmaceutico del 2016 Daniel Sugarman / Arabia Saudita e Iran: OPEC e prezzi del petrolio Daniel Sugarman

Richiedi il nostro

Richiedi il nostro